Biografia

Storico e saggista di origine bolognese, Carlo De Maria ha 42 anni e vive a Cesena.

Dopo la Laurea in Storia contemporanea all’Università di Bologna (2001) e il Dottorato di ricerca nella medesima disciplina all’Università di Siena (2005), si è specializzato anche in biblioteconomia e archivistica, conseguendo, nel 2009, il Diploma post-laurea di Bibliotecario presso la Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari dell’Università “La Sapienza” di Roma.

A partire dal 2006, e per un totale di sei annualità, è stato assegnista di ricerca in Storia contemporanea all’Università di Bologna. Nel 2013 (tornata 2012) ha ottenuto due abilitazioni alla docenza universitaria come Professore associato nei settori concorsuali di “Storia contemporanea” e di “Storia delle dottrine e delle istituzioni politiche”. Ha insegnato a contratto nelle università di Bologna, Venezia e del Salento. Alla fine del 2014 ha assunto la direzione dell'Istituto storico di Forlì-Cesena.

Ha fondato e dirige la collana editoriale “OttocentoDuemila”, presso la casa editrice Bradypus di Bologna, e fa parte del comitato scientifico che sovrintende all’Edizione dell’Epistolario di Aldo Capitini, presso la casa editrice Carocci di Roma. È membro del comitato editoriale di “E-Review”, rivista elettronica degli Istituti storici emiliano-romagnoli, e del comitato scientifico dell’Archivio Famiglia Berneri di Reggio Emilia.

Dal 2011 presiede l'Associazione Clionet, di cui è socio fondatore.

Tra i riconoscimenti ottenuti per l’attività scientifica si ricordano il Premio ANCI-Storia 2009, per il libro Alessandro Schiavi. Dal riformismo municipale alla federazione europea dei comuni (Clueb, 2008), assegnatogli dall’Associazione nazionale comuni italiani in collaborazione con la SISSCO, e il precedente Premio Piancastelli del 2005, per la ricerca Forme e realizzazioni del mutuo soccorso in Romagna dall'Unità alla Prima guerra mondiale, pubblicata tre anni più tardi con Clueb di Bologna. 

Il patrimonio culturale e la sua valorizzazione fanno parte integrante del curriculum di Carlo De Maria, con riferimento alla competenza in materia di biblioteche e archivi, scuole di formazione e circuiti pedagogici, biografie ed epistolari, carte personali e fondi documentari. Da anni si occupa di storia del municipalismo, storia urbana, storia delle autonomie sociali e territoriali, e di storia culturale legata al territorio. Ha svolto una intensa attività di organizzazione culturale, promuovendo convegni e seminari di rilevanza internazionale, nazionale e locale/regionale.

Temi di ricerca

1) La storia del socialismo italiano ed europeo, con particolare attenzione al metodo biografico, alle scansioni generazionali e agli studi di genere; 2) gli ordinamenti e gli statuti dell’associazionismo popolare laico e cattolico nei secoli XIX-XX; 3) le forme dell’intervento sociale e pedagogico e il lavoro di comunità nell’Europa del secondo dopoguerra; 4) le autonomie locali e i “territori della politica” nell’Italia contemporanea; 5) la crisi del welfare state, il Terzo settore e la sussidiarietà tra XX e XXI secolo; 6) alcuni aspetti della storia istituzionale e sociale del regime fascista, quali l’amministrazione delle biblioteche, lo sviluppo degli istituti tecnici industriali e i canali amministrativi della persecuzione antiebraica.

I suoi ultimi lavori sono le monografie Le biblioteche nell'Italia fascista (Biblion, Milano 2016) e Lavoro di comunità e ricostruzione civile in Italia (Viella, Roma 2015), il manuale per le scuole superiori Una storia globale, 3 voll., Mondadori Education-Le Monnier Scuola, Milano-Firenze 2015 (scritto con Vera Zamagni, Germana Albertani e Tito Menzani) e le curatele dei volumi collettanei Fascismo e società italiana. Temi e parole-chiave (Bradypus, Bologna 2016), L'anarchismo italiano. Storia e storiografia (Biblion, Milano 2016, con Giampietro Berti) e Sulla storia del socialismo, oggi, in Italia. Ricerche in corso e riflessioni storiografiche (Bradypus, Bologna 2015).

Tutte le pubblicazioni

Monografie:

  • Le biblioteche nell'Italia fascista, Milano, Biblion, 2016.
  • Lavoro di comunità e ricostruzione civile in Italia. Margherita Zoebeli e il Centro educativo italo-svizzero di Rimini, Roma, Viella, 2015.
  • Novecento a Carpi. Istituzioni, comunità, impresa, Modena-Carpi, Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, 2013 (con F. Montella).
  • Alessandro Schiavi. Dal riformismo municipale alla federazione europea dei comuni. Una biografia: 1872-1965, Bologna, Clueb, 2008.
  • Spirito liberale e tradizioni comunitarie. Storia e ordinamenti del mutuo soccorso nel Forlivese-Cesenate e nel Riminese (1840-1915), Bologna, Clueb, 2008.
  • Romagna 1946. Comuni e società alla prova delle urne, Bologna, Clueb, 2007 (con P. Dogliani).
  • Camillo Berneri. Tra anarchismo e liberalismo, Milano, FrancoAngeli, 2004. 

Manuali per le scuole:

  • Una storia globale. Storia, economia e società, manuale per il 2° biennio e il 5° anno di Licei e scuole superiori, 3 voll., Milano-Firenze, Mondadori Education-Le Monnier Scuola, 2015 (con V. Zamagni, G. Albertani e T. Menzani).

Curatele di volumi collettanei:

  • Fascismo e società italiana. Temi e parole-chiave, Milano, Biblion, 2016.
  • L'anarchismo italiano. Storia e storiografia, Milano, Biblion, 2016 (con G. Berti).
  • Sulla storia del socialismo, oggi, in Italia. Ricerche in corso e riflessioni storiografiche, Bologna, Bradypus, 2015.
  • Il “modello emiliano” nella storia d’Italia. Tra culture politiche e pratiche di governo locale, Bologna, Bradypus, 2014.
  • Maria Luisa Berneri e l’anarchismo inglese, Reggio Emilia, Biblioteca Panizzi-Archivio Famiglia Berneri, 2013.
  • La crisi dei partiti in Emilia-Romagna negli anni ’70/’80, dossier monografico di “E-Review. Rivista degli Istituti storici dell’Emilia-Romagna in rete”, 2013, n. 1, www.e-review.it. (con M. Carrattieri).
  • Le Camere del Lavoro in Emilia-Romagna: ieri e domani, Bologna, Editrice Socialmente, 2013.
  • L’artigiano della pace. Dante Cruicchi nel Novecento, Bologna, Clueb, 2013.
  • Bologna futuro. Il “modello emiliano” alla sfida del XXI secolo, Bologna, Clueb, 2012.
  • Intervento sociale e azione educativa. Margherita Zoebeli nell’Italia del secondo dopoguerra, Bologna, Clueb, 2012.
  • 4 volumi dedicati rispettivamente alla storia dei Comuni di: Vergato (Bologna, Bradypus, 2014, con E. Betti), Granarolo dell’Emilia (Bologna, Minerva, 2015, con T. Menzani), Castenaso (Bologna, Bradypus, 2016, con T. Menzani) e Castel Maggiore (Bologna, Bradypus, 2016, con T. Menzani). Si tratta dei primi risultati del progetto di “mappatura storica” delle autonomie locali nel Novecento promosso dall’Associazione di ricerca storica Clionet, in collaborazione con le amministrazioni comunali del territorio emiliano-romagnolo.

Edizioni critiche di carteggi, diari e scritti scelti:

  • Giovanna Caleffi Berneri, Un seme sotto la neve: carteggi e scritti. Dall’antifascismo in esilio alla sinistra eretica del dopoguerra (1937-1962), Reggio Emilia, Biblioteca Panizzi - Archivio Famiglia Berneri, 2010.
  • Alessandro Schiavi e un’idea d’Europa. Scritti e discorsi, Bologna, Clueb, 2007.
  • Alessandro Schiavi, Carteggi. Tomo secondo: 1927-1965, Manduria-Bari-Roma, Lacaita, 2004.
  • Alessandro Schiavi, Carteggi. Tomo primo: 1892-1926, Manduria-Bari-Roma, Lacaita, 2003.
  • Alessandro Schiavi, Diari e note sparse (1894-1964), Manduria-Bari-Roma, Lacaita, 2003 (con D. Mengozzi).

Inventari e bibliografie:

  • Archivio dell’Istituto Aldini Valeriani Sirani (1901-2007). Inventario, 2015, in Città per gli Archivi, Sistema informativo on line del progetto “Una città per gli archivi”, http://www.cittadegliarchivi.it/it-cpa-sc-aldini-valeriani-sirani (con M. Troilo).
  • Archivio della Camera del lavoro territoriale di Forlì (1929-1997). Inventario, 2015, in IBC-Archivi, Sistema informativo on line degli archivi storici in Emilia-Romagna, http://archivi.ibc.regione.emilia-romagna.it/ibc-cms/ (con M. Troilo).
  • Inventari delle carte e bibliografia degli scritti di Alessandro Schiavi negli archivi forlivesi, Manduria-Bari-Roma, Lacaita, 2003 (con F. Monti).

Curatele di mostre storico-documentarie con catalogo:

  • Grande Guerra. Microstorie di guerra nelle lettere dal fronte dei soldati emiliano-romagnoli, raccolta e pubblicazione di fonti inedite promossa dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna per il centenario della Prima guerra mondiale, Bologna, Bradypus, 2015 (con M. Carrattieri, L. Gorgolini, F. Montella).
  • Grande Guerra. L’Emilia-Romagna tra fronte e retrovia, catalogo della mostra itinerante promossa dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna per il centenario della Prima guerra mondiale, Bologna, Bradypus, 2014 (con M. Carrattieri, L. Gorgolini, F. Montella).
  • Andrea Costa e il governo della città. L’esperienza amministrativa di Imola e il municipalismo popolare. 1881-1914, catalogo della mostra promossa dal Comune di Imola per il centenario della morte di Andrea Costa (Imola, Museo di San Domenico, 17 aprile-6 giugno 2010), Reggio Emilia, Diabasis, 2010.

Saggi e contributi in libri:

  • Camillo Berneri, un intelectual de frontera. Tres itinerarios de lectura, in M. Fuentes Codera, A. Duarte, P. Dogliani (eds.), Itinerarios reformistas, perspectivas revolucionarias, Zaragoza, Institución Fernando El Católico, 2016, pp. 219-234.
  • L’associazionismo popolare tra Otto e Novecento, in F. Montella (a cura di), “Utili e benèfici all’indigente umanità”. L’Associazionismo popolare in Italia e il caso della San Vincenzo de’ Paoli a Mirandola e Bologna, Bologna, Bradypus, 2016, pp. 9-30.
  • L’autonomia necessaria, in A. Cavaliere, C. Minghini (a cura di), Cultura, lavoro, sindacato. Un legame da rafforzare, Bologna, Editrice Socialmente, 2016, pp. 83-85.
  • Introduzione a F. Montella, Bassa pianura, Grande Guerra. San Felice sul Panaro e il Circondario di Mirandola tra la fine dell’Ottocento e il 1918, Bologna, Bradypus, 2016, pp. 9-21.
  • Die Emilia-Romagna zwischen Kriegsfront und Nachschublinie, in Die Jahre 1915 bis 1918. Europa - Menschen - Toleranz. Sammlung von Beiträgen zum Themenbereich Kultur und Leben an europäischen Heimatfronten, Braunschweig, Deutscher Gewerkschaftsbund, 2015, pp. 130-150.
  • L’AIT et les luttes démocratiques en Italie, 1864-1883, in T. Drapeau, P. Beaudet (dir.), L’Internationale sera le genre humain! De l’Association internationale des travailleurs à aujourd’hui, Saint-Joseph-du-Lac (Québec, Canada), M éditeur, 2015, pp. 31-42 (con P. Dogliani).
  • Margherita Zoebeli e il lavoro per l’infanzia vittima della guerra, in E. Appetecchia (a cura di), Idee e movimenti comunitari. Servizio sociale di comunità in Italia nel secondo dopoguerra, Roma, Viella, 2015, pp. 261-279.
  • Margherita Zöbeli e il CEIS di Rimini, in F. Chessa, A. Ciampi (a cura di), Gli anarchici e l’autoformazione. Educazione e libertà in Italia nel secondo dopoguerra. Atti della giornata di studi. Reggio Emilia, 10 novembre 2012, Reggio Emilia, Biblioteca Panizzi-Archivio Famiglia Berneri, 2015, pp. 109-125.
  • I luoghi della sociabilità popolare e socialista attraverso la biografia di Costa, in M. Ridolfi (a cura di), L’orizzonte del socialismo. Andrea Costa tra Imola e l’Europa. Atti del convegno per il centenario della morte (1910-2010), Imola, La Mandragora, 2014, pp. 87-104.
  • Antonio Graziadei nella storia del socialismo italiano ed europeo, in L. Andalò, T. Menzani (a cura di), Antonio Graziadei, economista e politico (1873-1953), Bologna, Bradypus, 2014, pp. 53-65.
  • Volontarismo e slancio utopico alle origini del socialismo italiano, in C. Spagnolo (a cura di), Il volontarismo democratico dal Risorgimento alla Repubblica, Milano, Unicopli, 2013, pp. 91-116.
  • Socialisti e anarchici nel ’98 milanese, in G. Sacchetti (a cura di), “Nel fosco fin del secolo morente”. L’anarchismo italiano nella crisi di fine secolo, Milano, Biblion, 2013, pp. 77-87.
  • Gli ordinamenti del mutualismo cattolico dalla Rerum novarum alla Prima guerra mondiale, in S. Alimenti, F. Chiarotto (a cura di), Religione e politica in Italia. Dal Risorgimento al Concilio Vaticano II, Torino, Aragno, 2013, pp. 101-112.
  • Alle origini dei campeggi, in A. Ciampi, S. Mori (a cura di), Pedagogia e autogestione nei campeggi chiantigiani degli anni Settanta, San Casciano in Val di Pesa, Centro studi storici della Valdipesa, 2013, pp. 57-64.
  • Rivoluzione libertaria, lotta parlamentare, totalitarismo nelle biografie del socialismo italiano, in G.M. Cantarella, A. De Benedictis, P. Dogliani et al. (a cura di), Potere e violenza. Concezioni e pratiche dall’antichità all’età contemporanea, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2012, pp. 129-148.
  • Biografia e carteggi di Giovanna Caleffi, in F. Chessa (a cura di), Giovanna Caleffi Berneri e la cultura eretica di sinistra nel secondo dopoguerra. Atti della giornata di studi. Reggio Emilia, 22 novembre 2008, Reggio Emilia, Biblioteca Panizzi-Archivio Famiglia Berneri, 2012, pp. 28-50.
  • I comuni e la classe politica della Romagna nel secondo dopoguerra, in M. Ridolfi (a cura di), I sindaci della Repubblica. Le trasformazioni della vita municipale emiliano-romagnola nel secondo dopoguerra, Cesena, Il Ponte Vecchio, 2012, pp. 77-98.
  • L’evoluzione del Terzo settore dal Novecento a oggi (1915-2011), in E. Rossi, S. Zamagni (a cura di), Il Terzo settore nell’Italia unita, Bologna, il Mulino, 2011, pp. 83-127.
  • Le riviste cattoliche dell’Ottocento, in Cristiani d’Italia. Chiese, società, Stato, 1861-2011, direzione scientifica di A. Melloni, 2 voll., Roma, Istituto della Enciclopedia italiana Treccani, 2011, vol. II, pp. 1281-1294.
  • Gli istituti tecnici industriali tra fascismo e ricostruzione. Il caso Aldini-Valeriani di Bologna, in A. Antonelli (a cura di), Spigolature d’archivio. Contributi di archivistica e storia del progetto “Una città per gli archivi”, Bologna, Bononia University Press, 2011, pp. 227-250.
  • Andrea Costa tra passato e presente, in P. Capuzzo et al. (a cura di), Pensare la contemporaneità. Studi di storia per Mariuccia Salvati, Roma, Viella, 2011, pp. 187-197.
  • La cultura delle classi subalterne. Il movimento socialista, in G. Montecchi, A.M. Ori, A. Varni (a cura di), Storia di Carpi, Volume terzo: La città e il territorio nel lungo Ottocento (1796-1914), Tomo II: Cultura e società, Modena - Carpi, Mc Offset - Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, 2011, pp. 27-50.
  • Anarchici italiani negli Stati Uniti. Le biografie parallele di Mattia Giurelli e Alberto Guabello, in A. Sorbini (a cura di), Mattia Giurelli, un migrante tra Porchiano e Paterson. Atti della giornata di studio. Amelia-Porchiano del Monte, 30 aprile 2010, I Quaderni del Museo dell’emigrazione, n. 12, Foligno, Editoriale Umbra, 2011, pp. 113-136 (lo stesso articolo è stato anticipato sulla rivista “Diacronie. Studi di storia contemporanea”, 2011, n. 5, www.diacronie.it).
  • Restaurazione e Regno d’Italia. Profilo politico-istituzionale (1815-1914), in A.M. Ori, E. Tavilla (a cura di), Storia di Carpi, Volume terzo: La città e il territorio nel lungo Ottocento (1796-1914), Tomo I: Istituzioni, politica, economia, Modena-Carpi, Mc Offset-Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, 2010, pp. 41-92.
  • Riflessioni sulla storiografia, in P. Mita (a cura di), Carte e libri di Andrea Costa, Imola, La Mandragora, 2010, pp. 661-671.
  • Alessandro Schiavi, Carlo Rosselli e le tradizioni del socialismo, in N. Del Corno (a cura di), Carlo Rosselli: gli anni della formazione e Milano. Atti della giornata di studi. Milano, 26 settembre 2007, Università Commerciale Luigi Bocconi, Milano, Biblion, 2010, pp. 195-210.
  • Attraversamenti. Adalgisa Fochi Berneri: tra impegno pedagogico, scrittura e questione sociale, in P. Gabrielli (a cura di), In viaggio per una “causa”, Roma, Carocci, 2010, pp. 111-126.
  • Giovanna Caleffi e la memoria di Camillo Berneri, in G. Berti, G. Sacchetti (a cura di), Un libertario in Europa. Camillo Berneri: fra totalitarismi e democrazia. Atti del convegno di studi storici. Arezzo, 5 maggio 2007, Reggio Emilia, Biblioteca Panizzi-Archivio Famiglia Berneri, 2010, pp. 213-246.
  • Introduzione e Nota conclusiva, in Carlo Cafiero, Compendio del Capitale, Roma, Edizioni dell’Asino, 2009, pp. 5-30, 175-189.
  • Marcello Stefanini, il Comune e le autonomie locali, in M. Ridolfi (a cura di), Il Comune democratico. Autogoverno, territorio e politica a Pesaro negli anni di Marcello Stefanini (1965-1978), Milano, FrancoAngeli, 2009, pp. 115-137.
  • Preparazione elettorale e voto amministrativo nei comuni romagnoli, in P. Dogliani, M. Ridolfi (a cura di), 1946: i Comuni al voto. Elezioni amministrative e partecipazione delle donne, Imola, La Mandragora, 2007, pp. 269-296.
  • Camillo Berneri, un intellettuale di confine, in Camillo Berneri singolare/plurale. Atti della giornata di studi. Reggio Emilia, 28 maggio 2005, Reggio Emilia, Biblioteca Panizzi, Archivio Famiglia Berneri, 2007, pp. 25-32.
  • Appendice biblio-archivistica, in P. Dogliani (a cura di), Romagna tra fascismo e antifascismo. 1919-1945. Il Forlivese-Cesenate e il Riminese, Bologna, Clueb, 2006, pp. 231-242.

Articoli su riviste:

  • La Première Internationale en Italie (1864-1883), in “Cahiers Jaurès”, 2015, nn. 215-216, pp. 19-34 (con P. Dogliani).
  • Decentramento istituzionale e lavoro in Emilia-Romagna, in “ERE. Emilia-Romagna-Europa”, 2014, n. 17-18, pp. 122-128.
  • La questione regionale tra anni Settanta e Ottanta dalla prospettiva dell’Emilia Romagna. Lineamenti di un dibattito comparato, in M. Carrattieri, C. De Maria (a cura di), La crisi dei partiti in Emilia-Romagna negli anni ’70/’80, dossier monografico di “E-Review. Rivista degli Istituti storici dell’Emilia-Romagna in rete”, 2013, n. 1, www.e-review.it.
  • Come Andrea Costa pervenne al federalismo comunale del 1883, in “Storia Amministrazione Costituzione”, 2012, n. 20, pp. 25-44 (si veda, nello stesso fascicolo, anche la curatela di Andrea Costa, Impadroniamoci dei Comuni!, pp. 9-23).
  • L’archivio degli Istituti Aldini-Valeriani e Sirani del Comune di Bologna, in “Scuola Officina”, 2012, n. 2, pp. 26-31 (con M. Troilo).
  • Fame e autorganizzazione alle origini del socialismo italiano (1879-1898), in “Officina della Storia”, 2011, n. 7, www.officinadellastoria.info.
  • Il “modello emiliano” nella storia d’Italia. Appunti di lavoro, in “Officina della Storia”, 2011, n. 6, www.officinadellastoria.info.
  • Lelio Basso e i fatti del luglio 1960, in “L’Almanacco. Rassegna di studi storici e di ricerche sulla società contemporanea”, 2010, n. 55-56, pp. 163-170.
  • Un aspetto del «paese reale». Casse rurali e mutualismo cattolico nell’Italia di fine Ottocento, in “Parolechiave”, 2009, n. 42, pp. 103-120.
  • L’amministrazione bibliotecaria nell’Italia fascista (1926-1940), in “Le Carte e la Storia”, 2009, n. 2, pp. 180-198.
  • L’Esilio di Camillo Berneri come viaggio antico e moderno, in “Snodi pubblici e privati nella storia contemporanea”, 2009, n. 3, pp. 73-76.
  • La biografia di Camillo Prampolini, in “L’Almanacco. Rassegna di studi storici e di ricerche sulla società contemporanea”, 2009, n. 53, pp. 103-106.
  • Amministrare il razzismo: la persecuzione antiebraica in Italia, in “Storica”, 2008, n. 40, pp. 115-144.
  • «In un mondo che è sceso all’ultimo gradino della barbarie». Riflessioni sul percorso di Giovanna Caleffi Berneri, in “Parolechiave”, 2008, n. 40, pp. 153-170.
  • L’insegnamento di Margherita Zöbeli, in “La Piê”, 2006, n. 6, pp. 272-276.
  • Tra pubblico e privato. Carte personali, legami affettivi e impegno politico, in “Storica”, 2005, n. 32, pp. 215-239.
  • Famiglia ed emancipazione agli occhi di un critico militante: Camillo Berneri, in “Studi Urbinati”, sezione B “Scienze umane e sociali”, 2005, pp. 49-66.
  • Per una biografia di Alessandro Schiavi, in “La Piê”, 2005, n. 5, pp. 206-209.

Voci enciclopediche:

  • “Schiavi Alessandro”, in Dizionario biografico degli italiani, Roma, Istituto dell’Enciclopedia italiana Treccani, in preparazione.
  • “Preti Luigi”, in Dizionario biografico degli italiani, Roma, Istituto dell’Enciclopedia italiana Treccani, in corso di pubblicazione.
  • “Nencini Carlo”, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 78, Roma, Istituto dell’Enciclopedia italiana Treccani, 2013.

Libri recensiti e resoconti di convegni:

  • Maria Grazia Meriggi, L’Internazionale degli operai. Le relazioni internazionali dei lavoratori in Europa fra la caduta della Comune e gli anni ’30, Milano, FrancoAngeli, 2014, in “Il mestiere di storico”, Rivista della Sissco, 2015, n. 1, p. 185.
  • Un padre in esilio. La biografia di un intellettuale polacco tra guerra e totalitarismi [a proposito del romanzo storico di Vincenzo Malavolti, Un padre in esilio, Forlì, Risguardi, 2014], in “E-Review. Rivista degli Istituti storici dell’Emilia Romagna in rete”, 2015, n. 3, www.e-review.it.
  • La riflessione sul Novecento di Johann Chapoutot [a proposito di Johann Chapoutot, Controllare e distruggere. Fascismo, nazismo e regimi autoritari in Europa (1918-1945), Torino, Einaudi, 2015], in “E-Review. Rivista degli Istituti storici dell’Emilia Romagna in rete”, 2014, n. 2, www.e-review.it.
  • Dalla “Repubblica dei partiti” alla “Repubblica dei detriti” [a proposito di Fausto Anderlini, Il voto, la terra, i detriti. Fratture sociali ed elettorali. Dall’alba del 2 giugno 1946 al tramonto del 25 febbraio 2013, Bologna, Editrice Socialmente, 2013], in “E-Review. Rivista degli Istituti storici dell’Emilia Romagna in rete”, 2013, n. 1, www.e-review.it.
  • Pino Ferraris, Ieri e domani. Storia critica del movimento operaio e socialista ed emancipazione dal presente, Roma, Edizioni dell’Asino, 2011, in “ERE. Emilia-Romagna-Europa”, 2013, n. 13, pp. 137-141.
  • Bruno Trentin, La sinistra e la sfida dell’Europa politica. Interventi al Parlamento europeo, documenti, testimonianze (1997-2006), a cura di S. Cruciani, Roma, Ediesse, 2011, in “ERE. Emilia-Romagna-Europa”, 2012, n. 12, pp. 122-127 (una versione ridotta di questa recensione è stata pubblicata anche in “Storia e Futuro”, 2012, n. 30, www.storiaefuturo.eu).
  • Recensione del primo fascicolo di “About Gender. Rivista internazionale di studi di genere”, vol. 1, n. 1, in “ERE. Emilia-Romagna-Europa”, 2012, n. 11, pp. 140-145.
  • Tiziana Pironi, Femminismo ed educazione in età giolittiana. Conflitti e sfide della modernità,
 Pisa, ETS, 2010, in “Storia e Futuro”, 2012, n. 29, www.storiaefuturo.eu.
  • Luca Gorgolini (a cura di), Memorie ritrovate. La vita nei lager nazisti attraverso i ricordi degli internati militari italiani, Ancona, Il Lavoro editoriale, 2011, in “Storia e Futuro”, 2012, n. 28, www.storiaefuturo.eu.
  • Aldo Capitini, Guido Calogero, Lettere 1936-1968, a cura di T. Casadei e G. Moscati, Roma, Carocci, 2009, in “Storia e Futuro”, 2011, n. 25, www.storiaefuturo.eu.
  • Libri sotto il littorio. Due fondi librari del periodo fascista a Bolzano / Bücher unter dem Liktorenbündel. Zwei Bozner Buchbestände aus der Zeit des Faschismus, a cura di / hrsg. von A. Di Michele e F. Menini, Rovereto, Zandonai, 2009, in “Storia e Futuro”, 2010, n. 24, www.storiaefuturo.eu.
  • Martin Buber, Sentieri in utopia. Sulla comunità, a cura di D. Di Cesare, Genova, Marietti, 2009, in “Gli Asini. Educazione e intervento sociale”, 2010, n. 1, pp. 130-131.
  • Camillo Prampolini, Antologia di scritti e discorsi. Vol. I. 1880-1894, a cura di G. Boccolari, G.M. Minardi e N. Odescalchi, Firenze, Il Ponte, 2009, in “Storia e Futuro”, 2010, n. 23, www.storiaefuturo.eu.
  • L’orizzonte del socialismo. Un convegno internazionale e nuove direzioni di ricerca su Andrea Costa. Imola, 7-8 maggio 2010, in “Storia e Futuro”, 2010, n. 23, www.storiaefuturo.eu.
  • La storia delle regioni nell’ultimo seminario nazionale della Sissco, in “Officina della Storia”, 2010, n. 4, www.officinadellastoria.info.
  • Rosario Forlenza, Le elezioni amministrative della prima Repubblica. Politica e propaganda locale nell’Italia del secondo dopoguerra (1946-1956), Roma, Donzelli, 2008, in “Annale di storia regionale”, 2008-2009, pp. 297-299.
  • Patrizia Gabrielli, Tempio di virilità. L’antifascismo, il genere, la storia, Milano, FrancoAngeli, 2008, in “Italia contemporanea”, 2009, n. 254, pp. 150-151.
  • I sindaci della Repubblica. Un recente convegno di Civitas sul governo locale. Cesena, 30 marzo 2009, in “Storia e Futuro”, 2009, n. 20, www.storiaefuturo.eu.
  • Giovanna Caleffi Berneri. Questa sconosciuta, in “A. Rivista anarchica”, 2009, n. 341, p. 28.
  • Una giornata di studi su Giovanna Caleffi Berneri. Reggio Emilia, 22 novembre 2008, in “Storia e Futuro”, 2009, n. 19, www.storiaefuturo.eu.
  • Religione, politica e identità italiana. Note a margine del terzo convegno della Fondazione Salvatorelli. Marsciano (Pg), 5-8 novembre 2008, in “Storia e Futuro”, 2009, n. 19, www.storiaefuturo.eu.
  • Gianfranco Contu, L’altra Guerra di Spagna. Controstorie, discorsi, testimonianze, prefazione di S. Fedele, Sestu (Cagliari), Zonza, 2007, in “Il mestiere di storico”, Annale della Sissco, 2008, p. 228.
  • Il Novecento di Camillo Berneri [a proposito di Stefano d’Errico, Anarchismo e politica, Milano, Mimesis, 2007], in “Lo Straniero”, 2008, n. 95, pp. 131-134.
  • Le autonomie locali all’inizio della storia repubblicana. Note ai margini del convegno Le autonomie locali nella Repubblica, Roma, 13 marzo 2008, in “Storia e Futuro”, 2008, n. 17, www.storiaefuturo.eu.
  • Le biografie di Achmatova e Cvetaeva [a proposito di Elaine Feinstein, Anna di tutte le Russie. La vita di Anna Achmatova, Milano, La Tartaruga, 2006, e Viktoria Schweitzer, Marina Cvetaeva. I giorni e le opere, Milano, Mondadori, 2006], in “Lo Straniero”, 2007, n. 80, pp. 98-103.
  • Santi Fedele, Luigi Fabbri. Un libertario contro il bolscevismo e il fascismo, Pisa, BFS, 2006, in “Il mestiere di storico”, Annale della Sissco, 2007, p. 200.
  • Un convegno e una nuova stagione di studi su Camillo Berneri, in “Storia e Futuro”, 2007, n. 14, www.storiaefuturo.eu.

Altre pubblicazioni

Interviste e colloqui con giornali e riviste:

  • Quelle tredici baracche [intervista su Margherita Zoebeli], a cura di F. Melandri e G. Saporetti, in “Una città”, 2012, n. 192, pp. 38-43.
  • Il “modello emiliano-romagnolo” tra tecnica e politica, a cura di A. Righi, in “Cenerentola”, mensile libertario, 2012, n. 147, pp. 6-7.
  • L’esperienza associativa nella dinamica risorgimentale. Incontro con Carlo De Maria, a cura di S. Mattarelli, in “Il senso della Repubblica. Quaderni di storia e filosofia”, 2011, n. 9, pp. 3-4.
  • Associazionismo tra storia e attualità. Incontro con Carlo De Maria, a cura di S. Mattarelli, in “Il senso della Repubblica. Quaderni di storia e filosofia”, 2011, n. 8, pp. 3-5.
  • Quando il modello emiliano entra nella lente della storia. Riflessioni e proiezioni sull’organizzazione sociale regionale, a cura di L. Bolelli, in “Il Resto del Carlino”, 30.11.2010, p. 42.
  • L’associazione [intervista su Andrea Costa], a cura di F. Melandri e G. Saporetti, in “Una città”, 2010, n. 175, pp. 38-42.
  • Fra Burgos e Mosca [intervista su Camillo Berneri], a cura di F. Melandri e G. Saporetti, in “Una città”, 2005, n. 125, pp. 20-23.

Interviste realizzate a storici e saggisti:

  • Intervista a Learco Andalò, L’ultimo dei magnacucchi [intervista sul movimento politico fondato nel 1951 da Valdo Magnani e Aldo Cucchi], in “Una città”, 2012, n. 197, pp. 38-40.
  • Intervista a Valerio Romitelli, Gli inascoltati [intervista su disagio e intervento sociale], in “Una città”, 2010, n. 172, pp. 31-34.
  • Intervista a Luigi Balsamini, Quegli archivi con cucina... [intervista sugli archivi dell’anarchismo], in “Una città”, 2009, n. 168, pp. 33-35.
  • Intervista a Nicola Del Corno e Sara Spreafico, Le due anime [intervista su Andrea Caffi], in “Una città”, 2009, n. 163, pp. 42-43.
  • Intervista a Mauro Boarelli, Le due autobiografie [intervista sulle scuole quadri del PCI], in “Una città”, 2009, n. 161, pp. 41-43.
  • Intervista a Sergio Pistone, L’idea federalista [intervista su Eugenio Colorni], in “Una città”, 2007, n. 148, pp. 20-21.
  • Intervista a Alessandra Pierotti, La duplicità di Leda [intervista su Leda Rafanelli], in “Una città”, 2006, n. 142, p. 21.
  • Intervista a Claudia Baldoli, La Spagna, il mondo [intervista su Marie Louise Berneri], in “Una città”, 2006, n. 137, pp. 28-29.
  • Intervista a Alessandro Leogrande, L’autobiografia degli ultimi anni [intervista sul berlusconismo], in “Una città”, 2006, n. 137, p. 7.
  • Intervista a Elio Giovannini, L’epopea della Federterra [intervista sul biennio rosso], in “Una città”, 2006, n. 136, pp. 24-25.
  • Intervista a Patrizia Dogliani, Il socialismo municipale, in “Una città”, 2005, n. 134, pp. 22-23.
  • Intervista a Gianpaolo Romanato, La Chiesa d’oggi, in “Una città”, 2005, n. 133, pp. 12-13.
  • Intervista a Corrado Malandrino, Il principio federativo [intervista su Silvio Trentin], in “Una città”, 2005, n. 132, pp. 22-23.
  • Intervista a Domenico Canciani, I doveri verso l’uomo [intervista su Simone Weil], in “Una città”, 2005, n. 130, pp. 22-23.
  • Intervista a Goffredo Fofi, Il persuaso [intervista su Aldo Capitini], in “Una città”, 2005, n. 129, pp. 26-27.
  • Intervista a Luca Mezzetti, Un federalismo falso? [intervista sulla riforma costituzionale], in “Una città”, 2005, n. 128, p. 9.
  • Intervista a Luca Lambertini, Per una cittadinanza responsabile [intervista sul lavoro di comunità], in “Una città”, 2005, n. 127, pp. 12-13.