Si è laureato in filosofia nel 2003 presso l'Università di Bologna con una tesi su Il male e la storia in Nikolaj Berdjaev (tesi pubblicata sulla rivista “Slavia”). In seguito ha seguito un corso di perfezionamento in filosofia presso l'Università di Parma, con un tesi su Michel Foucault.

Nel 2008 è diventato borsista (per tre anni) presso il Centro di documentazione di storia della psichiatria “San Lazzaro” di Reggio Emilia, nell'ambito di un progetto di ricerca storica sulle cartelle cliniche dell'archivio dell'ex ospedale psichiatrico. Ha collaborato per circa dieci anni con l’Istituto storico della Resistenza di Reggio Emilia (Istoreco), occupandosi in particolare di storia locale del Novecento. Ha fatto parte del Comitato scientifico del progetto “Comunità e territori nella Grande Guerra”. In questi anni ha avuto occasione di occuparsi di diversi temi: dalla storia del sindacato alla storia della sanità, a quella dei quartieri. Si occupa da tempo di storia sociale e, in particolare, di storia della psichiatria (soprattutto di quella italiana dell'Ottocento e della Prima guerra mondiale).

Principali pubblicazioni

Curatele di volumi collettanei: 

  • Una regione ospedale. Medicina e sanità in Emilia-Romagna, Clueb, Bologna 2010 (con Fabio Montella e Felicita Ratti)
  • Carpi fronte interno 1915-1918, Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, Carpi 2014 (con A. Garuti et al.)
  • La psichiatria nelle colonie. Una storia del Novecento, Franco Angeli, Milano 2017

Saggi in volume o su rivista:

  • Un laboratorio di medicina politica. Placido Consiglio e il Centro psichiatrico militare di prima raccolta, in Piccola patria, Grande guerra. La Prima guerra mondiale a Reggio Emilia, a cura di M. Carrattieri e A. Ferraboschi, Clueb, Bologna 2008
  • Il controllo delle nascite. Giovanna Caleffi e Cesare Zaccaria in tribunale, in Giovanna Caleffi Berneri e la cultura eretica di sinistra nel secondo dopoguerra, a cura di F. Chessa, Biblioteca Panizzi, Reggio Emilia 2008
  • Lo sguardo sui corpi, in Lo sguardo psichiatrico. Studi e materiali dalle cartelle cliniche tra Otto e Novecento, a cura di R. Panattoni, Bruno Mondadori, Milano 2009
  • Rivoluzione e spiritualità in Iran secondo Michel Foucault, in “Intersezioni”, 1, 2009
  • Archivio fascista di medicina politica, in "Rivista Sperimentale di Freniatria", 1, 2009
  • La disciplina per Pasolini, in Mutazioni e antropologia di una crisi. Omaggio a Pasolini, a cura di M. Dotti, Communitas, Milano 2011
  • Alle origini del manicomio criminale, in "Rivista Sperimentale di Freniatria", 1, 2011
  • Pericoli di carta. Sulla cartella clinica di Aldo F., in Parole e immagini dal manicomio. Studi e materiali dalle cartelle cliniche tra Otto e Novecento, a cura di R. Panattoni, Bruno Mondadori, Milano 2011
  • La pedagogia di Loris Malaguzzi. Per una storia del Reggio Emilia approach, in “Rivista Sperimentale di Freniatria”, 1, 2013
  • Violenze sessuali nella prima guerra mondiale. Medicina e politica in Italia, in “Storia e problemi contemporanei”, 62, 2013.
  • Le strane donne di Venezia, in A sé e agli altri. Storia della manicomializzazione dell'autismo e delle altre disabilità relazionali nelle cartelle cliniche di San Servolo, a cura di C. Russo, M. Capararo, E. Valtellina, Mimesis, Milano 2013
  • La “questione alcoolica”, in La vita degli esclusi. Pellagra a alcoolismo nel mantovano (1808-1930), a cura di L. Fornari, Viadana 2013
  • Lotta al caos. Dall'archivio storico dell'istituto magistrale “Matilde di Canossa”, in Una provincia che fa scuola. Aspetti dell'istruzione secondaria a Reggio Emilia (1962-2012), a cura di M. Carrattieri, N. Castagnetti, A. Ferraboschi, Diabasis, Parma 2014
  • Esercito, fede, psicologia. Padre Gemelli e la Grande Guerra, in “Rivista svizzera di storia religiosa e culturale”, 2014
  • Dei claustri e altro. Idee e progetti per la costruzione del manicomio criminale nella psichiatria italiana dell'Ottocento (con Paolo Francesco Peloso), in Il policlinico della delinquenza. Storia degli ospedali psichiatrici italiani, a cura di G. Grassi e C. Bombardieri, Franco Angeli, Milano 2016
  • I compagni e Don Camillo. Guareschi e il PCI in lotta per un film, in Anni Cinquanta. Il decennio più lungo del secolo breve, a cura di E. Dagrada, "Cinema e Storia", 2016.